Report Legale News Rassegna stampa Nulli I Finanziamenti Se Concessi Per Acquistare Azioni Della Banca

Nulli i finanziamenti se concessi per acquistare azioni della banca


lug

15

2016

Con l'ordinanza, di seguito allegata, del 29 aprile 2016 emessa in procedimento cautelare iscritto al n. 10396/2015 r.g. dal Tribunale di Venezia, il Giudice ha dichiarato nullo un finanziamento sotto forma di elasticità per cassa concesso dalla Banca Popolare Cooperativa per l'acquisto di azioni proprie, in quanto in violazione con l'art. 2358 del codice civile che recita "la società non può direttamente o indirettamente accordare prestiti né fornire garanzie per l’acquisto o la sottoscrizione delle proprie azioni”.


 Tribunale di Venezia, Sez. Spec. Imprese, Ordinanza 29.04.2016, n. R.G. 10396-2015

 

Inoltre risulta particolarmente significativa  l'ordinanza del 15/06/2016 n. RG 2690/2016 del Tribunale di Venezia in riferimento alla nullità di un finanziamento concesso per acquistare azioni della banca , in quanto si adegua ad un orientamento a tutela del risparmiatore che la Cassazione aveva già adottato da tempo ma che i tribunali di merito sembravano non aver recepito. Il tema appare di grandissima attualità in relazione ai noti fatti che hanno riguardato le banche in Italia ed in particolare le Popolari Venete. Si sottolinea che, per adesso, si tratta solo di ordinanze cautelari, ma le argomentazione del Tribunale fanno pensare a una probabile conferma nel merito.


 Tribunale di Venezia,Sez. Specializzata in materia di Impresa, Ordinanza 15.06.2016, n. RG 2690-2016