Analisi rapporti bancari passati

Perizia econometrica leasing



Analisi dettagliata e approfondita del leasing


Cos'è

È un’analisi approfondita volta a verificare le pattuizioni e successivi adempimenti contrattuali al fine di verificare la loro corretta applicazione e/o conformità alle normative in vigore.

Finalità

Lo scopo è costruire un valido strumento operativo che consenta al cliente di conoscere a fondo il contratto stipulato e di supportare tecnicamente successive azioni stragiudiziali e/o giudiziali atte a recuperare le eventuali somme illegittimamente corrisposte o di intraprendere altre azioni valutate e condivise con il professionista di fiducia.

La perizia viene formulata In base alle necessità del Cliente e in base alle irregolarità riscontrate nell’analisi preliminare, tra cui:

- Usura originaria
Ai fini del calcolo dell’usura contrattuale, un primo confronto viene effettuato tra il TAEG/TEG rispetto al TSU come previsto ai sensi del combinato disposto dalla L. 24/2001, art. 1 e dall'art. 1815, II co, c.c.
Ulteriori analisi che vengono effettuate per verificare se il mutuo è usurario sono, calcolare alla data di stipula il tasso complessivo, TAEG, considerando commissioni e spese oltre all’intero aggregato di interessi, ovvero corrispettivi e moratori (Sentenza di Udine 26 settembre 2014), oltre alla verifica e al ricalcolo del TAEG alla data di stipula considerando la clausola di estinzione anticipata che, secondo la sentenza di Pescara del 28/11/2014, può rappresentare una promessa usuraia.
Qualora il contratto avesse subito delle rinegoziazioni delle condizioni, la verifica è svolta anche in tale istante.

- Usura sopravvenuta
Si procede con il ricalcolo del TAEG effettivo rata per rata confrontandolo con il TSU.

- Irregolarità nelle metodologie di calcolo

  • Errate rilevazioni periodiche del tasso;
  • Applicazione di un metodo di calcolo diverso da quello desumibile dal contratto;
  • Errati conteggi.

- Opzioni Implicite
Si procede alla verifica dell’esistenza di opzioni sui tassi di interesse (Floor) contenute nel contratto, in caso positivo, si procederà alla determinazione degli eventuali costi aggiuntivi che il cliente ha sostenuto a causa dell’inserimento di tali clausole contrattuali.

A chi si rivolge

Il servizio è rivolto alle aziende e/o privati che abbiano in essere o abbiano estinto da meno di dieci anni uno o più contratti di leasing la cui analisi preliminare abbia rilevato irregolarità, ma è anche rivolto ai commercialisti, studi legali, addetti alla gestione della tesoreria aziendale, ai consulenti d’azienda e ai responsabili amministrativi.

Come procedere

Dopo aver verificato le eventuali irregolarità (usura contrattuale, usura sopravvenuta, indeterminatezza delle condizioni ecc.) tramite l’analisi preliminare e dopo aver valutato l’opportunità di agire, gli analisti di Report Legale procederanno alla redazione della perizia econometrica.
La lettura e l’uso della perizia è facilitato tramite l’ausilio di grafici, riferimenti teorici e legislativi aggiornati e spiegazioni chiare sulle metodologie di calcolo utilizzate.

Versioni

La redazione della perizia econometrica presuppone la sottoscrizione di due tipologie di contratto:

La prima consulenza è gratuita, inviaci il tuo quesito cliccando qui.

Verrai contattato da un nostro professionista.